Logo T1 Esincalce

Malta universale strutturale da intonaco e muratura ad applicazione manuale, composta da legante idraulico, aggregati e additivi specifici. Conforme UNI EN 998-2

T1 è formulata per adattarsi a molteplici interventi di RIPRISTINO, ma è particolarmente indicata per la ripresa di tracce murarie. Pronta all’uso, funziona sia in ambienti interni che esterni, asciuga rapidamente, non cola e non si ritira.

  • Realizzazione di intonaci, murature divisorie e di tamponamento, chiusura di tracce murarie prima dell’applicazione dell’intonaco.
  • Intonaco: per l’intonacatura a mano di murature nuove e vecchie in laterizio, blocchi di cemento, mattoni, pietra.
  • Muratura: malta da costruzione M10 per la realizzazione di tramezze, murature di tamponamento. Per la chiusura di tracce anche nel caso in cui necessitano spessori elevati (massimo 5 cm in piu mani). Adatto per: laterizio, blocchi in cemento, mattoni, pietra. T1 può essere applicato anche sul ferro. Non adatto per : blocchi in gesso, blocchi in cemento cellulare, blocchi termici ove richiesto isolamento termico migliorativo.
  • FIBRORINFORZATA
  • RESISTENZA M10
  • NON RITIRA
  • NON COLA
  • ASCIUGATURA RAPIDA
  • ANTICARBONATAZIONE

DATI TECNICI

Classe norma UNI ENI 998/2M10
Granulometria< 3 mm
Massa volumetrica della polvere1500 kg/m³
Massa volumetrica indurito2000 kg/m³
Massa volumetrica dry1900 kg/m³
Resistenza meccanica a compressione (28gg)≥ 12 N/mm²
Resistenza meccanica a flessione (28gg)≥ 3,0 N/mm²
Resistenza a taglio iniziale0,15 N/mm²
Reazione al fuoco classeEUROCLASSE A1
Assorbimento d’acqua0,4 kg/(m².min0,5)
Permeabilità al vaporeµ 15/35
Conducibilità termicaλ 1,17 W/mK

ATTENZIONE

AVVERTIMENTI PER L’UTILIZZATORE
La sostanza concentrata può dare un effetto irritante sulla pelle. Vedi scheda di sicurezza.
Per lo smaltimento di eventuali rifiuti attenersi al Decreto MITE n. 278 del 15 luglio 2022 / Regolamento (EoW) e normative correlate.
Il prodotto indurito può essere conferito in impianti di recupero per materiali da costruzione.
Smaltire secondo le disposizioni locali, seguendo anche le istruzioni sullo smaltimento degli imballaggi, come indicato dal D.Lgs. 116/2020.

I dati e le informazioni contenuti nella presente scheda sono il risultato delle conoscenze disponibili alla data della pubblicazione.
Esincalce srl non si assume alcuna responsabilità per danni a persone o a cose che possono derivare da un uso del prodotto diverso da quello per cui è stato destinato. La scheda non sostituisce ma integra  testi o le norme che regolano l’attività dell’utilizzo. L’utilizzatore ha piena responsabilità per le precauzioni che sono necessarie per l’uso che farà del preparato. Per tutto quanto non riportato si rimanda alla scheda di sicurezza del prodotto.