Stabilo Bio

STRADALI

LEGANTE MONOCOMPONENTE IN POLVERE A BASE DI NANOSILICE PER L’IMPERMEABILIZZAZIONE E IL CONSOLIDAMENTO DI TERRENI.

STABILO BIO è un legante siliceo monocomponente in polvere pronto al’uso da utilizzare per interventi di miglioramento volti a rafforzare e consolidare il terreno riducendo al contempo la permeabilità all’acqua e il rischio di infiltrazioni.

VANTAGGI

  • Rapidità di indurimento.
  • Tempi di lavorabilità/presa/indurimento regolabili utilizzando lo speciale accelerante.
  • Maggiore permeazione con bassa pressione d’iniezione e minor pericolo di fratturazione.
  • Forte riduzione della permeabilità all’acqua (essudazione, assorbimento).
  • Miglior saturazione del permeato anche in presenza di infiltrazioni d’acqua.
  • Ridotta permeabilità della struttura trattata anche in caso di opere idrauliche fessurate come dighe, serbatoi per liquidi, ecc.
  • Maggior resistenza a compressione e al taglio del terreno trattato.
  • Elevata durabilità della miscela indurita.
  • Riduzione dei costi di trasporto e del conseguente impatto ambientale. Il prodotto può essere diluito con acqua di rete per la
  • preparazione della soluzione iniettabile.
  • Flessibilità d’uso: il prodotto può essere utilizzato per la stabilizzazione a secco di terreni teneri soggetti a rigonfiamento.
  • Con una corretta saturazione consente di ridurre la permeazione dell’eluato in terreni fortemente contaminati da metalli pesanti.
  • Non contiene eteri acidi tossici, solventi organici, metalli pesanti o altre sostanze nocive.

IDEALE PER

Il trattamento superficiale di terreni a secco:

  • Consolidamento e riduzione della permeabilità all’acqua in opere di consolidamento.
  • Terreni limosi e sabbiosi difficili da trattare con miscele trifasiche bentonite-cemento.
  • Riduzione del pericolo di frane.
  • Iniezioni sigillanti per il blocco di venute di acqua anche su strutture compatte e microporose.
  • Blocco rapido di infiltrazioni d’acqua ad alta e media portata in calcestruzzo e terreni limosi.
  • Sigillature e riparazioni impermeabili di pozzi, dighe, gallerie e condotte interrate.
  • Controllo e contenimento dell’acqua durante lavori in sotterraneo grazie allo speciale catalizzatore.

APPLICAZIONI

  • Mediante iniezione come legante monofasico con elevata permeazione per il consolidamento e l’impermeabilizzazione di terreni limosi e sabbiosi che diversamente risulterebbero difficili da trattare con miscele trifasiche di microcemento, bentonite e acqua.
  • Mediante stabilizzazione a secco come trattamento di superficie di terreni di sottofondo prima della realizzazione di una pavimentazione su un terreno tenero utilizzando una stabilizzatrice e un rullo costipatore.

DATI TECNICI

Aspettopolvere a grana fine
Peso specifico apparente1,2-1,5 kg/l circa
ColoreBianco
Azione chimica principaleLegante polimerico polisilicico, insolubile in acqua
Azione chimica secondariaAttivatore per miscele cementizie argillose, limose; trasforma i sali di metalli pesanti solubili in solido insolubile
ResaPer iniezioni in soluzione acquosa: da 150 a 400 kg/m3 a seconda dei vuoti del terreno, corrispondente a 15 a 80 kg di STABILOBIO puro. Per compattazioni con stabilizzazione a secco: da 10 kg a 80 kg, in base all’eventuale presenza e relativo dosaggio di cemento.
Temperatura di applicazioneda +1°C a +40°C
Conservazione6 mesi
Codice doganale3824 50 90

PREPARAZIONE

Per iniezioni con tubi valvolati: dissolvere la polvere STABILO BIO in acqua pulita, possibilmente tiepida, utilizzando un turbomiscelatore fino ad ottenere una miscela omogenea. Mantenere la miscela in agitazione fino al pompaggio nel terreno regolando la pressione di iniezione per ottenere una buona saturazione nell’area circostante le valvole. Per un miglior risultato, è consigliabile utilizzare un dispositivo (packer) a doppio otturatore che assicura una saturazione localizzata. In alcuni casi può essere necessario ricorrere alla tecnica del “claquage” per ottenere un consolidamento del terreno a pressione/permeazione elevata, in particolare in terreni a matrice limosa.

PER IL TRATTAMENTO SUPERFICIALE A SECCO DI TERRENI

Spargere a secco la polvere sulla superficie e miscelarla con il terreno utilizzando una stabilizzatrice fino ad ottenere una perfetta miscela di STABILO BIO e terreno incoerente. Durante la stabilizzazione, in particolare in terreni asciutti, è possibile nebulizzare acqua pulita per ottenere una miscela umida, ma non adesiva. Successivamente compattare con rullo costipatore fino ad ottenere una superficie piana.

DOSAGGI

Iniezione: Variabile da 150 kg/m3 di STABILO BIO e 850 kg/m3 di acqua pulita a 400 kg/m3 di STABILO BIO e 600 kg/m3 di acqua pulita in funzione del grado di consolidamento desiderato e/o della presenza di acqua nel terreno. Il tempo di gelificazione può variare da 10 minuti (soluzione più concentrata) a circa 1 ora (soluzione più diluita), anche in base alla temperatura dell’acqua.

Stabilizzazione a secco: spargere sulla superficie un quantitativo calcolato in base al volume desiderato di consolidamento e variabile da 10 kg/m3 a 80 kg/m3 o superiore a seconda della velocità di indurimento e consolidamento. Il risultato migliore e più rapido si ottiene aggiungendo da 80 a 100 kg/m3 di acqua pulita in base al tasso di umidità del terreno, evitando comunque un effetto adesivo sull’erpice. Può essere utilizzato in interventi di consolidamento come catalizzatore indurente speciale in associazione al cemento. In quest’ultimo caso, si consiglia un dosaggio da 3 a 10 kg/m3 per 100 kg/m3 di cemento. Per ottimizzare il trattamento è consigliabile effettuare un test preliminare in laboratorio.

CONFEZIONI E CONSERVAZIONE

STABILO BIO è disponibile in sacchi da 15 kg o in big bag da 500 kg.

Se conservato nell’imballo originale correttamente stoccato in ambiente chiuso e asciutto, a una temperatura di 20°C, il prodotto conserva le sue caratteristiche per sei mesi.

PRECAUZIONI PER LA MANIPOLAZIONE

Il prodotto non è tossico né nocivo, ma come polvere può formare un prodotto caustico e irritante. È pertanto obbligatorio l’uso di guanti in gomma, indumenti impermeabili monouso e occhiali di protezione durante la manipolazione.

PRODOTTI