Malta bastarda

MALTE IN MURATURA

MALTA PREDOSATA PER MURATURA O INTONACOCOMPOSTA DA LEGANTE IDRAULICO E LEGANTE AEREO.

ESICAL MALTA BASTARDA è un predosato composto da una miscela di inerti selezionati, cemento, calce idrata e additivi di nuova generazione che lo rendono particolarmente lavorabile.

CAMPO D'IMPIEGO

  • Murature di tamponamento
  • Intonaco

VANTAGGI

  • Ottima lavorabilità grazie alla sua studiata e costante formulazione

  • Resistente: la sua resistenza meccanica a 28 gg è di 50 Kg/cm

  • Pratico: sacco da Kg. 25

  • Antimuffa e traspirante: la presenza in grossa percentuale di idrato di calcio garantisce un’azione antimuffa nel tempo con caratteristiche di elevata traspirabilità dell’ intonaco

  •  Elevata permeabilità al vapore

  •  Elevata adesione al supporto

  • Facile preparazione

ATTENZIONE

TEMPO DI STOCCAGGIO
Il prodotto va conservato a temperature comprese tra 5°C e 35°C. in ambiente asciutto e riparato. In queste condizioni il prodotto conserva le sue caratteristiche in imballo originale integro per 12 mesi.
Non utilizzare per spessori inferiori a 1cm

Classe norma UNI EN 998/2M5
Massa volumetrica della polvere800 kg/m³
Massa volumetrica indurito1500 kg/m³
Massa volumetrica dry
Resist. meccanica a compressione (28gg.)≥ 5,0N/mm²
Resist. maccanica flessione (28gg.)≥ 2N/mm3
Resistenza a taglio iniziale 0,15N/mm²
Temperatura d’applicazioneda + 5° a +30°
Tempo d’applicazionecirca 30 minuti
Conducibilità termica0,2 W/mK
Reazione al fuoco (EN ISO 1182-1716)EUROCLASSE A1
Assorbimento d’acqua> 0,4 kg/(m².min0,5)
Permeabilità al vaporeµ 5—20
Granulometria massima del prodotto3 mm
Acqua d’impasto16%(±2)
Confezionesacco kg. 20 - 75 sacchi/banc
1,67 m³ / banc
Consumocirca 45 sacchi per m³ di impasto

PREPARAZIONE DEI SUPPORTI

I supporti devono essere solidi e privi di: polvere, lattime di boiacca, parti incoerenti, macchie di oli, grassi, vernici, calce, gesso, ruggine ecc. Inumidire sempre i blocchi e mattoni in laterizio.

PREPARAZIONE DEL PRODOTTO

Per la preparazione degli impasti può essere utilizzata una normale betoniera ad asse inclinato o mescolatore planetario. Inumidire internamente la betoniera facendo attenzione a non lasciare dell’acqua depositata al suo interno. Inserire nella betoniera la MURATURA M5 non superando il 50% della capacità dell’impianto e facendo attenzione a svuotare completamente l’imballo. Aggiungere circa 2,5 litri di acqua per ogni sacco inserito. E’ consigliabile inserire 2 sacchi alla volta di seguito aggiungere la relativa acqua e così via. Mescolare per circa 3 minuti (Non superare mai i 20 minuti d’impasto) fino a quando l’impasto sarà divenuto soffice e omogeneo. Nel caso rimanga all’interno della betoniera del materiale per più di 30 minuti verificare la lavorabilità dell’impasto e comunque non aggiungere mai dell’acqua.

POSA IN OPERA

I supporti devono essere solidi e privi di: polvere, lattime di boiacca, parti incoerenti, macchie di oli, grassi, vernici, calce, gesso, ruggine ecc. Inumidire sempre i blocchi e mattoni in laterizio.

NOTE PRATICHE

Aggiungendo la giusta quantità di acqua l’impasto dopo 3 minuti di miscelazione diviene soffice ma non deve rimanere attaccato alla cazzuola. Evitare di esporre a forte ventilazione l’impasto sia durante la messa in opera che nelle successive 8/10 ore. Successivamente una buona ventilazione facilita l’asciugatura del prodotto.

PRODOTTI