Esical Lattice

TECNICI

Resina densa mono-componente con alto potere adesivo per cemento e calce.

ESICAL LATTICE è una resina densa mono-componente con alto potere adesivo per cemento e calce; l’impiego del prodotto conferisce notevole adesione, impermeabilità ed elasticità all’impasto, garantendo l’adesione anche a riporti in piccolo spessore (10-15mm). Ad indurimento avvenuto non è riemulsionabile in acqua. ESICAL LATTICE resiste perfettamente all’acqua e agli alcali; ritarda l’inizio di presa dell’impasto conferendo allo stesso una migliore stagionatura.

CAMPI D'IMPIEGO

ESICAL LATTICE viene utilizzato per aumentare il potere adesivo a malte costituite da leganti a base di cemento, calce o gesso; è idoneo per riprese di getto, per far aderire intonaci su strutture in cemento armato, per rasature su pavimentazioni bituminose e per il livellamento di sottofondi dove verranno posti in opera pavimenti vinilici, moquette.

VANTAGGI

  • Applicazione semplice e veloce.
  • Riduzione dei tempi di pulizia e manutenzione;
  • Protezione dei casseri in legno o in compensato;
  • Non irritante a livello cutaneo, non tossico nè nocivo per somministrazione orale.

DOSAGGI

Boiacca d’aggancio
ESICAL LATTICE 1 litro (1 Kg)
Acqua 1 litro (1 Kg)
Cemento 2,5 litri (4 Kg.)

Malta di livellamento
7% del peso del cemento

ATTENZIONE

Maneggiare con cautela: utilizzare guanti, creme di protezione ed occhiali per evitare il contatto con la pelle e gli occhi. In caso di contatto con gli occhi lavare abbondantemente con acqua calda e consultare un medico. Le caratteristiche tecniche e le modalità d’applicazione da noi indicate nella presente scheda tecnica sono basate sulla nostra attuale conoscenza ed esperienza, ma non possono comportare alcuna garanzia da parte della Esincalce sul risultato finale del prodotto applicato. Il cliente è tenuto ad accertarsi che il prodotto sia idoneo per l’impiego previsto.

DATI TECNICI

Stato fisicoLiquido
ColoreBianco
Densità UNI EN ISO 2811-11,1 g/cm³
Consumo250 grammi ogni mq
Conservazione12 mesi
pH UNI 831110 – 11
Contenuto in solidi45%
Temperatura minima di filiazione0 °C
Stato fisicoContenitore in plastica da Kg. 25
Il prodotto conservato in luogo asciutto preserva le sue caratteristiche per un anno

IMPIEGO E PREPARAZIONE

Le superfici da trattare devo essere pulite, sgrassate, prive di parti inconsistenti e bagnate a saturazione, evitando il ristagno d’acqua. Per la preparazione della boiacca d’aggancio aggiungere cemento (e l’eventuale sabbia in caso di rinzaffi per riprese di intonaci) alla resina già miscelata con acqua, rispettando i rapporti consigliati. Si otterrà così una boiacca densa che verrà posta in opera con pennellessa, spazzolone o spruzzo avendo cura di distribuirla abbondantemente su tutta la zona interessata. La malta di livellamento deve essere applicata quando il prodotto è allo stato plastico, praticamente quando la boiacca tende ad opacizzare per effetto dell’evaporazione dell’acqua. La malta non va mai applicata quando la boiacca è già indurita. Su ripristini con spessori inferiori a 15 mm, oltre a realizzare la boiacca d’aggancio, aggiungere ESICAL LATTICE nella malta di livellamento nella quantità del 7% sul peso del legante (cemento, calce o gesso).

PRODOTTI